Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Primi Piatti / Pasta con Funghi / Fusilli alla boscaiola
Fusilli alla boscaiola
Stampa questo contenuto

Fusilli alla boscaiola

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Con l’arrivo dell’autunno non può mancare sulla tavola un primo piatto a base di funghi. I fusilli fatti in casa sono perfetti per questo condimento semplice ma gustoso, grazie alla nota affumicata della pancetta.

Preparazione:
Eliminate la terra dai funghi. Sciacquateli velocemente e tagliateli a fette sottili o a cubetti. Lasciateli asciugare su della carta da cucina, tamponando con delicatezza.

Sbucciate lo spicchio di aglio e mettetelo a soffriggere con l’olio, il prezzemolo sminuzzato e i cubetti di pancetta affumicata. Aggiungete i funghi e lasciateli insaporire per 10-15 minuti circa a fiamma vivace, insaporendo con un pizzico di sale. Quando l'acqua che avranno rilasciato sarà evaporata quasi tutta, spegnete il fornello, eliminate l'aglio e tenete i funghi in caldo.

Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata. Versate la pasta e scolatela al dente. Fatela saltare nella padella con il condimento e servite.

Accorgimenti:
Non mettete i funghi in ammollo, ma lavateli passandoli velocemente sotto l’acqua corrente fredda. Potete eliminare eventuali altri residui di terra con un canovaccio da cucina.

Idee e varianti:
Potete utilizzare dei pomodorini freschi o della salsa di pomodoro per arricchire il piatto: in questo caso fateli cuocere in padella insieme ai funghi.
Spesso la boscaiola viene arricchita anche con la panna, da aggiungere dopo aver versato la pasta in padella.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.