Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Primi Piatti / Pasta con Funghi / Fusilli alla boscaiola
Fusilli alla boscaiola
Stampa questo contenuto

Fusilli alla boscaiola

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Con l’arrivo dell’autunno non può mancare sulla tavola un primo piatto a base di funghi. I fusilli fatti in casa sono perfetti per questo condimento semplice ma gustoso, grazie alla nota affumicata della pancetta.

Preparazione:
Eliminate la terra dai funghi. Sciacquateli velocemente e tagliateli a fette sottili o a cubetti. Lasciateli asciugare su della carta da cucina, tamponando con delicatezza.

Sbucciate lo spicchio di aglio e mettetelo a soffriggere con l’olio, il prezzemolo sminuzzato e i cubetti di pancetta affumicata. Aggiungete i funghi e lasciateli insaporire per 10-15 minuti circa a fiamma vivace, insaporendo con un pizzico di sale. Quando l'acqua che avranno rilasciato sarà evaporata quasi tutta, spegnete il fornello, eliminate l'aglio e tenete i funghi in caldo.

Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata. Versate la pasta e scolatela al dente. Fatela saltare nella padella con il condimento e servite.

Accorgimenti:
Non mettete i funghi in ammollo, ma lavateli passandoli velocemente sotto l’acqua corrente fredda. Potete eliminare eventuali altri residui di terra con un canovaccio da cucina.

Idee e varianti:
Potete utilizzare dei pomodorini freschi o della salsa di pomodoro per arricchire il piatto: in questo caso fateli cuocere in padella insieme ai funghi.
Spesso la boscaiola viene arricchita anche con la panna, da aggiungere dopo aver versato la pasta in padella.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.