Trofie, vongole e zucchine

Ricetta Trofie vongole e zucchine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
In questo piatto c’è l’estate. Si percepisce dai suoi colori e dall’aroma che ne scaturisce. Queste trofie ci parlano della Liguria, del suo mare e dei suoi orti.
Preparazione
Lavate le vongole, mettetele in una padella a fiamma vivace e fatele aprire. Staccate i molluschi e riponeteli in una ciotola.
Fate un soffritto con lo scalogno affettato, gli spicchi d’aglio interi e mezzo peperoncino tritato.
A questo punto, metteteci dentro le vongole, le zucchine tagliate a listarelle e il prezzemolo sminuzzato. Fate insaporire, spruzzate col vino e fate evaporare. Togliete l’aglio e unite i pomodorini tagliati a metà, salate e continuate la cottura per qualche minuto.
Lessate le trofie, scolatele e rigirartele nella padella col sugo.
Prima di servire, cospargetele con l’altra metà del peperoncino.
Accorgimenti
Non fate questa ricetta con un tipo di vongola che non sia la verace. È la migliore e assicura la buona riuscita del piatto.
Idee e varianti
Se non vi piacciono i pomodori pachino, o ne avete di altro tipo in frigo, potete utilizzarne altri.
Spellateli, dopo averli immersi per qualche minuto in acqua bollente, e tagliateli a cubetti.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da ALINA il 26/08/2011 alle 17:45
buonissime!convivo con mio ragazzo da circa 2 mesi.mi piace tanto cucinare.qua ho trovato delle ottime ricette.GRAZIE
Inviato da ALINA il 26/08/2011 alle 10:46
oggi provo a farli.poi vi darò risposta!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?