Bavette agli scampi

Bavette agli scampi
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
5.0 1
Introduzione
Le bavette agli scampi non possono mancare in una cena di pesce! Non sono troppo elaborati da preparare e accontenterete ogni tipo di palato, anche i più difficili!
Preparazione
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e posizionateli in un piatto rivolti all’ingiù per farli sgocciolare.
Pulite gli scampi privandoli del carapace e dell’intestino. Tenetene qualcuno intero per decorare il piatto.
In una padella fate sciogliere un filetto d’acciuga in un filo d’olio. Unite i pomodorini e salateli. Fate cuocere per 10 minuti con il coperchio.
Ora potete aggiungere gli scampi puliti tagliati a pezzetti. Portate a cottura e regolate di sale.

Nel frattempo cuocete la pasta in acqua salata bollente. Scolatela al dente e saltatela nella padella. Aggiungete pepe bianco macinato fresco e un trito di prezzemolo.
Finite i piatti guarnendo con scampi interi cotti sulla piastra.
Accorgimenti
I pomodorini messi all’ingiù perdono un po’ della loro acqua per evitare troppa acidità.
Idee e varianti
Oltre alle bavette, provate con altri formati di pasta lunga e, perché no, anche corta!
Commenti
1 commento inserito
Inviato da anita il 17/02/2016 alle 13:49
sembrano buone li proverò....buon appetito

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?