Bigoli alla veneta

Bigoli alla veneta
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Simili per forma agli spaghetti, i bigoli sono un formato di pasta fresca tipica del Veneto. I “bigoi” venivano preparati con un attrezzo simile a un tornio ed erano il piatto dei giorni di magro! Grazie alla loro ruvidità sono ideali per i sughi a base di pesce: provateli con le alici!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Come prima cosa lavate le alici, eliminate le teste ed evisceratele; sciacquatele nuovamente sotto l’acqua corrente fredda.

Dopo averla pelata, tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire con un po’ d’olio in una padella; non appena risulterà colorita, unite in cottura le alici e lasciatele andare per 5-6 minuti circa a fuoco lento. Sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato l’alcool, spegnete il fuoco.

Portate a bollore abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere la pasta scolandola dopo pochi minuti al dente.

Unite i bigoli al condimento, aggiungete ½ mestolo di acqua di cottura e fate saltare il tutto per 2-3 minuti.

Non appena la preparazione risulterà cremosa, servitela in tavola aggiungendo un pizzico di pepe.
Accorgimenti
Consigliamo di cuocere il condimento della pasta a fiamma bassa: in questo modo, sfumando con il vino, si formerà una cremina molto sfiziosa!
Idee e varianti
Se volete dare un tocco in più al piatto, aromatizzatelo con del timo sminuzzato e completate con del peperoncino fresco tagliato a rondelle.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?