Bucatini con capperi e acciughe

Ricetta Bucatini con Capperi e Acciughe
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Un primo piatto fresco a base di acciughe. Una ricetta classica della tradizione mediterranea.
Preparazione
Mettete un po’ di olio in una padella antiaderente e fate rosolare uno spicchio d’aglio, toglietelo non appena sarà soffritto ed aggiungete le acciughe (ripulite dal sale e tagliate a pezzi). Sminuzzate i pomodori e versateli nel soffritto di acciughe insieme ai capperi. Mescolate il tutto e regolate con un po’ di sale ed un pizzico di pepe. Continuate la cottura a fiamma bassa e spolverate sopra un po’ di prezzemolo tritato e di origano. Prima di terminare la cottura aggiungete un po’ di salsa Worchester e continuate a mescolare. Fate cuocere i bucatini in acqua bollente e salata e scolateli al dente. Mescolate con il sugo di acciughe e servite.
Accorgimenti
Anche se vengono lavate, le acciughe rimangono piuttosto salate: assaggiate il sughetto del soffritto prima di aggiungere il sale.
Idee e varianti
In alternativa ai pomodori potete tostare 5-6 cucchiai di pangrattato in un po’ d'olio e cospargerlo sulla pasta già condita. Potete inoltre aggiungere qualche oliva nera nel soffritto.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Tony il 10/12/2011 alle 10:27
Una ricetta classica della tradizione mediterranea? Togliete la Salsa Worcester e lo sarà, non serve anzì guasta la ricetta...

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?