Carbonara di tonno

Carbonara di tonno
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Variante delle tradizionale carbonara laziale, questa ricetta prevede l’utilizzo, al posto del guanciale di Amatrice, del tonno affumicato! Un primo dal gusto intenso, che farà impazzire i vostri ospiti.
Preparazione
Prendete il tonno affumicato e tagliatelo a pezzetti, dopodiché fatelo rosolare per appena 2 minuti in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, poi spegnete il fuoco.

Nel frattempo portate a bollore dell’acqua in una pentola, salatela e fatevi cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

Sbattete le uova con un pizzico di sale e di pepe, aggiungetevi il pecorino e tenetele da parte.

Una volta che la pasta sarà cotta al dente, scolatela e tuffatela in una ciotola capiente; aggiungete il tonno affumicato e, infine, le uova: mestate per bene in modo che le uova vadano a formare una cremina, dopodiché impiattate la carbonara di tonno e portatela in tavola calda!
Accorgimenti
Andate piano con il sale in questa preparazione: il tonno affumicato donerà buona sapidità al piatto!

Per una presentazione più carina, potete decorare i piatti con foglioline di basilico fresco lavate!
Idee e varianti
Se volete preparare una carbonara di pesce diversa, potete provare con del pesce spada oppure con del salmone e frutti di mare misti!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?