Fettuccine con gamberetti e piselli

Fettuccine con gamberetti e piselli
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Le fettuccine con gamberetti e piselli sono un piatto primaverile semplice, ma saporito e sostanzioso. Come tutti i primi a base di pesce, può tranquillamente costituire un buon piatto unico.
A partire da aprile si apre il periodo ideale per preparare queste fettuccine, visto che si tratta dei mesi dell'anno nei quali si trovano ottimi piselli freschi; in altri periodi dell'anno si dovrà invece ripiegare sui piselli surgelati o in scatola!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tritate finemente lo scalogno e mettetelo a soffriggere in una capiente padella. Quando sarà appassito, potete unirvi i piselli, precedentemente sgranati e sciacquati: fateli andare a fiamma abbastanza alta per un paio di minuti, dopodiché insaporiteli con un pizzico di sale e, se vi piace, anche di pepe.

Aggiungete una spolverata di trito di prezzemolo, mescolate e coprite i piselli con del brodo vegetale ben caldo. Fateli andare per circa 10 minuti a fiamma media.

Nel frattempo sgusciate e sciacquate i gamberetti, poi privateli dell'intestino interno.

Due o tre minuti prima che i piselli siano pronti, aggiungete anche i gamberetti e ultimate la cottura saltando il tutto insieme, a fiamma un po' più alta. Regolate di sale e di pepe.

Ora che il condimento è pronto, lessate la fettuccine in abbondante acqua salata: una volta pronte (ricordatevi di scolarle al dente), saltatele in padella insieme ai gamberetti e ai piselli, amalgamando bene il tutto. Se necessario, allungate con poca acqua di cottura delle fettuccine.

Decorate con delle foglie di basilico fresco e servite subito!
Accorgimenti
Se il fondo di cottura dei piselli dovesse asciugarsi troppo, unite dell'altro brodo vegetale ben caldo.

Per ottenere un ottimo piatto è bene scegliere gamberetti di buona qualità e piselli rigorosamente freschi (da evitare quelli in scatola).
Idee e varianti
Questo semplice primo piatto conosce diverse varianti: è possibile aggiungere al condimento dei pomodorini freschi, utilizzare del salmone al posto dei gamberetti (oppure zucchine anziché piselli), legare il condimento con un po' di panna da cucina... E ovviamente in sostituzione delle fettuccine si può scegliere un altro formato di pasta.

Volendo, il piatto può anche essere gustato freddo, come fosse una sorta di insalata di pasta.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?