Linguine agli scampi

Linguine agli scampi
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Se volete invitare il vostro partner a cena ma non sapete cosa preparare come primo piatto, queste linguine agli scampi sono davvero molto indicate. La loro preparazione vi porterà via solo poco tempo ma farete una bellissima figura ai fornelli!
Preparazione
Lavate gli scampi sotto l’acqua corrente, sgusciateli e separate le teste dal resto del corpo.
Eliminate gli occhi e fate cuocere le teste in una padella con tre cucchiai di olio per circa 2 minuti, dopodiché sfumate con il vino, salate e proseguite la cottura per 5 minuti.

Lavate i pomodorini, tagliateli in quattro parti ciascuno e uniteli nella padella, aggiungendo anche i corpi degli scampi.
Salate e proseguite la cottura a fiamma bassa per 15 minuti.

Nel frattempo fate cuocere le linguine in una pentola con abbondante acqua salata e, quando sono pronte, scolatele e unitele nella padella con gli scampi.
Mantecate con un mestolo di acqua di cottura e unite il prezzemolo sminuzzato. Mescolate e servite.
Accorgimenti
Alzate la fiamma al massimo per 30 secondi quando sfumate con il vino, in modo tale che l’alcool evapori.
Idee e varianti
Per un aroma ancora più saporito, potete aggiungere un pizzico di peperoncino o di origano al sugo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?