Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Primi Piatti / Pasta con Pesce / Linguine all'astice
Linguine all’astice
Stampa questo contenuto

Linguine all'astice

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Le linguine all’astice sono un primo piatto di mare eccezionale per la bontà del suo protagonista principale. Un successo assicurato.

Preparazione:
Fate bollire in una pentola abbastanza alta, abbondante acqua salata. Giunta a bollore immergetevi l'astice, coprite e fate cuocere per 10/15 minuti finché l'astice non sarà diventato di colore rosso. Togliete dall'acqua l’astice e fatelo raffreddare. Lavate e sminuzzate il prezzemolo. Spellate i pomodori e tagliateli grossolanamente eliminando i semi, sminuzzate l’aglio dopo avergli tolto la pelle. Non appena freddato tagliate l'astice con un coltello a punta facendo un’incisione su tutto il dorso e la testa. Separate le due parti ed estraetene la polpa, e spezzettatela in piccoli pezzi; conservate la corazza.
In un tegame mettete l’olio, il prezzemolo (lasciatene un poco per decorazione), l'aglio, il peperoncino e il sale; fate soffriggere per qualche minuto e aggiungete la polpa dell’astice e la scorza di limone. Fate cuocere per 5-6 minuti, poi aggiungete il pomodoro, il vino e fate evaporare.
Nel frattempo avrete messo la pasta a cuocere in abbondante acqua salata.
Scolate le linguine al dente e trasferite nella padella facendole saltare a fuoco alto. Trasferite le linguine su di un vassoio da portata, decorate con il prezzemolo e adagiatevi l'astice che avete svuotato della polpa, ricomponendolo.

Accorgimenti:
Le linguine all’astice prevedono che il crostaceo sia ancora vivo al momento dell’immersione nell’acqua bollente.

Idee e varianti:
Se proprio non potete tollerare questo tipo di cottura acquistate un astice surgelato, il risultato sarà ugualmente eccellente.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 18/05/2012 alle 17:17

Ciao Ade,
possiamo sapere cosa c'è che non ti convince di questa ricetta? Un confronto può essere costruttivo! Ciao, grazie mille