Linguine con dadolata di tonno e menta

Linguine con dadolata di tonno e menta
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Le linguine con dadolata di tonno e menta sono un primo molto raffinato: il sapore del tonno fresco viene esaltato e valorizzato dal profumo fresco, inebriante e assolutamente inconfondibile della menta. Ne bastano poche foglie per dare quel tocco in più a una pietanza che altrimenti, benché ottima, sarebbe un semplice piatto di pasta con pesce.
Preparazione
Sbucciate l'aglio, tritatelo e soffriggetelo a fuoco basso in una padella in cui avrete messo a scaldare un po' d'olio d'oliva. Dopo pochi minuti unite i pomodorini precedentemente lavati e tagliati in quattro. Regolate di sale e fate andare a fuoco lento per 15-20 minuti circa.

Tagliate quindi il tonno fresco a piccoli cubetti e unitelo ai pomodorini 5 minuti prima della fine della cottura.

Intanto mettete a lessare le linguine in abbondante acqua salata. Scolatele al dente e saltatele velocemente insieme al condimento di tonno fresco: a questo punto potete unire anche le foglie di menta precedentemente lavate, asciugate e spezzettate. Servite subito.
Accorgimenti
Per questo piatto sarebbe preferibile scegliere i pomodorini datterini perché lasciano un ottimo retrogusto leggermente dolciastro che ben si sposa con il tonno e la menta. In loro mancanza, comunque, anche altri tipi di pomodorini andranno bene.
Idee e varianti
Se non gradite la menta, utilizzate al suo posto del semplice prezzemolo.

Per ottenere un piatto dai sapori ancora più mediterranei, unite anche delle olive, qualche cappero e, se gradite il piccante, un po' di peperoncino.

In alternativa alla versione con i pomodorini è possibile preparare queste linguine anche in bianco, saltando il tonno in padella da solo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?