Pasta al tonno e pomodorini

Pasta al tonno e pomodorini
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Un condimento molto semplice e fresco, ottimo per una spaghettata estiva o per un pasto veloce ma al tempo stesso sano e nutriente.
Preparazione
Iniziate tritando la cipolla finemente e mettendo a bollire l’acqua per la pasta.

Lavate bene i pomodorini e tagliateli a metà, metteteli in una ciotola e unitevi del basilico lavato e tritato, l’origano, il peperoncino e il sale. Mescolate bene e tenete da parte.

Mettete a soffriggere la cipolla tritata con poco olio extravergine di oliva e, una volta che sarà rosolata, unite i pomodorini con i gusti e lasciateli cuocere per circa 7-8 minuti aggiungendo un poco d’acqua di cottura della pasta.

Nel frattempo cuocete la pasta al dente e scolate il tonno dall’olio in eccesso. A 3-4 minuti dal termine della cottura del sugo, unite il tonno, mescolate bene e scolate la pasta in padella. Servite calda la vostra pasta con qualche fogliolina di basilico traitata come guarnizione.
Accorgimenti
I pomodorini dovranno creare un sughetto ma non dovranno essere eccessivamente cotti, semplicemente ammorbiditi. Ricordatevi che potete consumare questo pasto anche freddo.

Utilizzate il formato di pasta che preferite!
Idee e varianti
Se avete la possibilità, provate la variante con il tonno fresco! Tagliate a cubetti il tonno, scottatelo leggermente in padella e unitelo al resto solo a fine cottura.

Potete impreziosire il piatto con una grattugiata di bottarga prima di servire ma fate attenzione a non salare troppo!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?