Spaghetti all'aragosta

Spaghetti all'aragosta
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
5.0 2
Introduzione
Gli spaghetti all’aragosta sono una ricetta tradizionale della Sardegna. È un piatto adatto a chi vuole unire il sapore inconfondibile dell’aragosta con la corposità degli spaghetti.
Preparazione
Fate soffriggere la cipolla tagliuzzata e la carota tritata in un po’ di olio extravergine d’oliva. Unite poi i pelati, mescolate e lasciate bollire a fuoco lento per 15 minuti circa.
Aggiungete l’aragosta intera possibilmente viva e lasciatela bollire per 8 minuti. Dopodiché toglietela e tagliatela con un trinciapolli e rimettete i pezzi nel sugo facendo cuocere per altri 5 o 8 minuti.
Dopo che avete cotto anche gli spaghetti, scolateli e unite il tutto in una grande bacinella. Mescolate, spolverate con del pepe e servite.
Accorgimenti
Non fate cuocere troppo l’aragosta e, se la comprate viva, quando la mettete nell’acqua chiudete ben forte il coperchio sopra di essa, perché tenterà di uscire dalla pentola.
Idee e varianti
Mettete un pizzico di zucchero nel sugo durante la cottura per togliergli il sapore acido.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/11/2015 alle 11:28
Ciao Alfredo! Purtroppo è il metodo di cottura per cucinare l'aragosta, se la si acquista viva..
Inviato da Alfredo il 07/11/2015 alle 19:07
Che crudeltà , complimenti..aprite il miscelatore dell'acqua calda e infilatevi sotto la doccia , che sensazione si prova?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?