Spaghetti con pesce spada

Spaghetti con pesce spada
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Un piatto di succulenti spaghetti con pesce spada è quello che ci vuole per portare in tavola un pranzetto sfizioso e molto delicato!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sciacquate il pesce spada, dopodiché tagliatelo a pezzetti; lavate e tritate finemente il prezzemolo.

Scaldate un filo d’olio in padella e fatevi rosolare 1 spicchio d’aglio per qualche minuto. Aggiungete in cottura il pesce e fatelo andare a fiamma moderata per 4-5 minuti, poi sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcool e abbassate il fuoco terminando la cottura per altri 3 minuti aggiustando di sale.

Nel frattempo portate a bollore dell’acqua, salatela e lessatevi gli spaghetti.

Scolate la pasta al dente e tuffatela nella padella con il pesce spada; aggiungete il prezzemolo e il peperoncino e saltate per 2 minuti a fiamma alta.

Impiattate gli spaghetti e spolverizzateli con abbondante pepe, poi portateli in tavola ben caldi.
Accorgimenti
La cottura del pesce spada deve essere rapida e a fiamma sostenuta: in questo modo rimarrà morbido.
Idee e varianti
Potete rendere il piatto più vivace utilizzando anche dei pomodorini freschi da far saltare in padella con il pesce spada.

Per un gusto di mare ancora più intenso, utilizzate delle vongole. Dopo averle fatte spurgare, fatele aprire in una padella, dopodiché sgusciatele e fatele saltare insieme alla pasta e al pesce spada.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?