Spaghetti in rosa

Ricetta spaghetti in rosa
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Portate a tavola il piacere di un pasto leggero e delizioso in tutta la sua semplicità. Gli spaghetti in rosa, con gamberetti, pepe rosa in grani e finocchi, rappresentano un piatto unico e completo, sintesi del giusto equilibrio tra carboidrati, proteine, sali minerali e fibre. A discapito del loro colore, conquisteranno anche i più duri (di palato)!
Preparazione
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e nel frattempo preparate il delizioso condimento “in rosa”.
Lavate e asciugate i finocchi e tagliateli a piccoli tocchetti. Fateli stufare in padella con un filo d’olio per circa 10 minuti. Sfumate con il vino bianco. Aggiungete poi i gamberetti, una manciata di pepe rosa in grani e il prezzemolo tritato. Continuate la cottura a fiamma dolce per altri 5 minuti. Incorporate quindi la panna, un pizzico di sale e spegnete la fiamma.
Scolate gli spaghetti al dente e versateli in padella amalgamando il tutto.
Servite subito, decorando con un po’ di barbetta di finocchio selvatico.
Accorgimenti
I gamberetti possiedono importanti proprietà nutritive: poveri di grassi e ricchi di sodio, potassio, calcio, fosforo, selenio e magnesio, garantiscono anche un certo apporto proteico.
Idee e varianti
Potete aggiungere al condimento qualche pomodorino Pachino, renderà ancora più delicato il sapore dei vostri spaghetti in rosa. Una variante altrettanto deliziosa è quella al salmone affumicato: sostituendolo ai gamberetti otterrete un gusto ancora più deciso, mantenendo fede al colore rosa!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?