Spaghetti alla gricia

Spaghetti alla gricia
Filtra ricette simili
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
4.5 2
Introduzione
Gli spaghetti alla gricia sono un piatto molto diffuso in tutto il Lazio. Il sugo alla gricia è adatto per condire tutti i tipi di pasta.
Preparazione
Tagliate il guanciale a striscioline sottili e mettetelo a rosolare insieme a dell’olio in una padella. Fatelo dorare fino a che la parte magra risulti croccante.

Fate cuocere gli spaghetti e toglieteli al dente, avendo cura di conservare un po’ d’acqua della cottura.

Versate gli spaghetti nella padella, fateli saltare per due minuti e aggiungete poi il pecorino grattugiato insieme a qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. In questo modo il pecorino diventerà cremoso. Mescolateli velocemente e serviteli nell’immediato aggiungendo il pepe nero macinato.
Accorgimenti
Una volta che il pecorino diventa cremoso togliete immediatamente gli spaghetti e servite.
Idee e varianti
A piacimento ogni persona può aggiungere ulteriore pepe e pecorino.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 29/09/2014 alle 09:06
Cara Pamela, certo se desideri puoi far rosolare la pancetta con l'aglio.
Inviato da Pamela il 28/09/2014 alle 13:16
Mmm buoniii! Volevo sapere se posso aggiungere anke l'aglio a soffriggere con la pancetta!
Inviato da Davide il 13/03/2012 alle 19:10
Mettere il guanciale con l'olio? A che pro? L'olio non va messo, il guanciale caccerà il grasso e rosolerà lì stesso... L'aggiunta dell'acqua di cottura è invece una buona alternativa ma non necessaria (non sono gli spaghetti cacio e pepe).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?