Conchiglie con mozzarella e zucchine

Ricetta Conchiglie con mozzarella e zucchine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Tutto il gusto della mozzarella filante in un primo leggero, facile e veloce.
Preparazione
Fate scottare per qualche minuto i pomodori in una pentola piena d'acqua calda. Appena si saranno ammorbiditi, scolateli, lasciate raffreddare per un paio di minuti e spellateli; togliete poi i semi e tagliateli a cubetti.

Fate rosolare l'aglio in padella, aggiungendo un filo d'olio; quando l'aglio è dorato, aggiungete la cipolla e il sedano lavati e affettati, i pomodori a cubetti e la salvia. Insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo lavate le zucchine, sminuzzatele e versatele nel sughetto appena preparato, aggiungendo sale e coprendo con un coperchio. Fate cuocere per circa 15 minuti ed allungate con un po’ d’acqua durante la cottura.

Fate bollire una pentola piena d'acqua; quando raggiunge l'ebollizione aggiungete un po' di sale e versateci le conchiglie. Scolatele e versatele nella padella con il sugo di zucchine, aggiungendo anche la mozzarella tagliata a cubetti. Fate saltare in padella per 5 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà filante. Spolverate un po’ di parmigiano grattugiato e servite.
Accorgimenti
Le conchiglie cuoceranno ancora in padella insieme al sugo: cercate quindi di scolarle al dente, così che non diventino scotte in padella.
Idee e varianti
Questa pasta diventa ancora più gustosa usando mozzarella di bufala.
Potete inoltre usare i conchiglioni, (più grossi rispetto alle conchiglie), farcirli con il sugo di zucchine e la mozzarella e infornarli per una decina di minuti su una teglia imburrata, fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!