Pasta alla Norma

Ricetta Pasta alla Norma
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
5.0 3
Introduzione
Piatto tipico della cucina siciliana e simbolo della città di Catania, ogni boccone di pasta alla Norma sprigiona tutto il sapore dei prodotti della Sicilia. Il nome si deve all’opera del compositore catanese Bellini, cui la ricetta è dedicata.
Preparazione
Tagliate le melanzane a listarelle e friggetele in abbondante olio profumato da uno spicchio d’aglio, dopodiché scolatele, salatele e lasciatele riposare. Preparate il sugo facendo soffriggere i due spicchi d’aglio rimanenti in un fondo d’olio extravergine e versandovi poi la passata di pomodoro; salate, fate restringere un po’ il sugo e, a fiamma spenta, incorporatevi le melanzane, facendole amalgamare a dovere. Conservate il sugo ottenuto da parte.

Portate a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuocete in essa la pasta, scolatela al dente e versatela nel tegame contenente il sugo, girando il tutto con un cucchiaio di legno. Completate il piatto grattugiandovi, a pioggia, la ricotta salata, e aggiungendo basilico e pepe.
Accorgimenti
Per la buona riuscita del piatto, sarebbe ideale avere a disposizione melanzane di stagione, che conservano tutti il sapore “siciliano” della ricetta, e macinare il pepe fresco.
Idee e varianti
Questa ricetta tradizionale non si presta a particolari varianti, tuttavia ne sono note versioni che prediligono i pomodori pelati alla passata.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 14/06/2016 alle 12:34
Ciao Salvatore! No, le melanzane non vanno messe in acqua e sale. Segui il procedimento da noi suggerito alla lettera e non te ne pentirai. Aspettiamo tue notizie sul risultato ;)
Inviato da salvatore il 10/06/2016 alle 14:32
ma le melanzane. vanno messe in acqua. e. sale?
Inviato da Carol il 28/04/2016 alle 19:09
ottima piaciuta a tutti da riproporla

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?