Pasta con cavolfiore

Pasta con cavolfiore
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
3.0 1
Introduzione
Noi italiani siamo abituati solitamente a gustare il cavolfiore come contorno, magari in accompagnamento a un secondo piatto a base di carne o pesce. Questo ortaggio, invece, è anche ottimo da utilizzare insieme alla pasta, per un primo piatto completo, sano, equilibrato e molto indicato da preparare in occasione di una cena veloce e leggera!
Preparazione
Sciacquate il cavolfiore sotto l’acqua corrente, dividetelo in tante cimette e mettete queste ultime a lessare in una pentola con abbondante acqua leggermente salata per 10 minuti.

Affettate la cipolla, dopo averla accuratamente pulita, e fatela soffriggere in una padella con tre cucchiai di olio. Aggiungete il cavolfiore, che avrete scolato dall’acqua di cottura, salate e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.

Nel frattempo, fate cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata e, una volta pronti, scolateli e uniteli nella padella con il cavolfiore. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura, saltate su fiamma viva per 1 minuto, mescolate e servite in tavola.
Accorgimenti
Prestate attenzione, quando acquistate il cavolfiore, che le foglie siano ben attaccate al gambo e che le cime si presentino sode e prive di alcun tipo di macchia.
Idee e varianti
Se desiderate, potete unire 100 grammi di pancetta nella preparazione. Qualora gradiste aggiungere una nota più fresca e aromatica, potete spolverizzare un po’ di prezzemolo tritato e di peperoncino sulla pasta, prima di servirla.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Melania il 15/10/2016 alle 08:11
io faccio cuocere il cavolfiore con il dado

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?