Spaghetti alla cannella

Ricetta Spaghetti alla cannella
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Spaghetti e cannella. Sì, avete letto bene! Chi ha detto che la cannella si usa solo nella preparazione di dolci? Insieme al pomodoro e alla cipolla, non solo renderà più gustosi gli spaghetti, ma si rivelerà un ottimo alleato per il vostro benessere!
Preparazione
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Intanto scottate in acqua bollente i pomodori e immergeteli subito in acqua fredda: lo sbalzo termico vi permetterà di spellarli facilmente.
Affettate finemente la cipolla e fatela imbiondire con un filo d’olio. Unite quindi i pomodori tagliati a filetti, il bastoncino di cannella e un pizzico di sale. Lasciate cuocere per circa 10 minuti a fiamma dolce. Spegnete e togliete il pezzetto di cannella.
Non appena gli spaghetti saranno al dente, scolateli e passateli in padella, amalgamando il tutto.
Servite subito con una grattata di formaggio grana.
Accorgimenti
Per garantire la leggerezza delle vostre pietanze, al di là della scelta degli ingredienti più appropriati, siate sempre parsimoniosi nel dosaggio del sale. Non tutti sanno che la cannella, oltre ad essere un potente antiossidante, è un valido aiuto per combattere l’ipertensione, grazie alla sua capacità di abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.
Idee e varianti
Potete insaporire i vostri spaghetti alla cannella con l’aggiunta di prezzemolo e pepe bianco. In alternativa alla spolverata di grana, Gustissimo vi consiglia qualche tocchetto di ricotta magra: il suo sapore leggero e delicato si sposa perfettamente con l’aroma di cannella.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Daniele il 05/07/2012 alle 22:11
E' incredibile. A me è successo per "sbaglio". Volevo aggiungere un po' di peperoncino in polvere ai miei spaghetti al pomodoro e aprendo il mobiletto della cucina presi il contenitore sbagliato e convinto che fosse peperoncino diedi una bella spruzzata alla pasta. Dopo aver mescolato mi arrivò alle narici un profumo che non mi aspettavo e chiesi a mia moglie se avesse usato la cannella per fare qualcosa di dolce. Al suo diniego realizzai finalmente di aver messo la cannella in polvere anziché il peperoncino. Quando assaggiai la pasta rimasi piacevolmente sbalordito. Era buona per davvero!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?