Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pesce / Baccalà al forno
Baccalà al forno
Stampa questo contenuto

Baccalà al forno

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 170 minuti
Note aggiuntive: + 12 ore di ammollo del baccalà in acqua fredda
Anche il baccalà al forno è una ricetta che varia in maniera significativa da regione a regione, con risultati sempre gustosi.

Preparazione:
Ammollate il baccalà, tenendolo a bagno per una notte.
Il giorno successivo, tagliatelo a pezzi più o meno uguali e passatelo della farina.
Ungete una teglia con l’olio e disponeteci la cipolla tagliata finemente e i filetti di acciuga dissalati. Adagiate i filetti di baccalà e distribuite i capperi, anch’essi dissalati, il parmigiano e il prezzemolo tritato. Coprite col latte e aggiustate di sale e pepe, senza esagerare.
Coprite la teglia e cuocete in forno a temperatura minima per circa 3 ore, controllando di tanto in tanto che i filetti non si attacchino sul fondo.

Accorgimenti:
Regolatevi di sale tenendo presente che il baccalà, nonostante sia stato una notte in ammollo, può restare molto salato.

Idee e varianti:
Potete colorare questa ricetta di baccalà al forno aggiungendo dei pomodorini tagliati a rondelle.

Commenti:

Inviato da sofia il 14/06/2011 alle 09:33

sembra davvero squisito!! e soprattutto non troppo difficile.... proprio quello che cercavo per la mia cena di stasera ;)