Branzino in crosta di sale

Branzino in crosta di sale
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 pezzo
Tempo: 30 minuti
5.0 2
Introduzione
Volete preparare un secondo di pesce light che sia semplice da realizzare? Questo branzino in crosta di sale è proprio ciò che fa per voi. Provate la ricetta di Gustissimo!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Eviscerate con cura il pesce, sciacquatelo bene sotto l’acqua corrente per eliminare tutte le impurità e asciugatelo con carta assorbente da cucina.

Sul fondo di una teglia versate metà del sale grosso, adagiatevi il branzino e ponetevi all’interno 3 fette di limone, 1 spicchio d’aglio tagliato a fettine e il finocchio affettato. Ricoprite con il sale rimanente.

Ponete in forno preriscaldato a 200°C e cuocete per circa 25 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, estraete il branzino dal forno ed eliminate con delicatezza la crosta di sale in modo da non farlo penetrare all’interno del pesce. Eliminate le spine aprendolo a libro e servitelo in tavola irrorandolo con un filo d'olio extravergine.
Accorgimenti
Abbiate cura di coprire completamente il pesce con il sale: solo così la cottura sarà perfetta e uniforme.
Idee e varianti
Aggiungete un trito di erbe all’interno del branzino per donargli un gusto ancora più aromatico.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 11/03/2016 alle 09:32
Ciao Rocco, per favorire la formazione della crosta puoi anche spruzzare il sale con dell'acqua ;)
Inviato da rocco il 09/03/2016 alle 12:26
secondo me ci vuole un Po di albume montato a neve nel sale

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?