Calamari al cartoccio

Calamari al cartoccio
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Per un secondo piatto di pesce leggero e delicato provate i calamari al cartoccio. Insaporiti da un semplice condimento a base di timo, pomodorini freschi, aglio e olio extravergine d'oliva, i calamari al cartoccio sono uno di quei piatti gustosi, ma poveri di calorie che permettono di abbandonarsi ai piaceri della buona tavola senza sensi di colpa.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate il condimento per i calamari amalgamando in una terrina il timo, gli spicchi d'aglio schiacciati, una bella spruzzata di succo di limone e l'olio extravergine d'oliva. Tagliate a metà i pomodorini e uniteli all'emulsione appena preparata.

Pulite i calamari: staccate i tentacoli dalla sacca, eliminate le interiora e la penna, togliete la pelle e lavateli bene, anche all'interno.
Aprite a libro i calamari (ovvero facendo un taglio nel senso della lunghezza) e disponeteli in 4 fogli di carta stagnola. Salateli e pepateli.

Mettete il condimento di pomodorini sopra i calamari, chiudete il cartoccio e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per una ventina di minuti.
Servite i calamari dentro il loro cartoccio.
Accorgimenti
Per non far attaccare i calamari è bene ungere ogni foglio di carta stagnola con un po' d'olio extravergine d'oliva.
Idee e varianti
Se amate i sapori piccanti aggiungete al condimento un po' di peperoncino fresco tagliato a pezzettini.
I calamari al cartoccio sono ottimi anche farciti (con pomodorini, pangrattato, capperi o altri ingredienti a piacere): in questo caso non vanno tagliati, ma riempiti e poi chiusi con uno stecchino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?