Calamari e patate

Calamari e patate
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
Ecco una ricetta che valorizza un prodotto di mare già molto saporito: i calamari! Preparateli con patate in umido e pomodoro e portateli in tavola caldi!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pelate e sciacquate le patate, poi tagliatele a dadini e tuffatele in acqua bollente leggermente salata; lasciatele lessare per 10 minuti, dopodiché scolatele e tenetele da parte.

Nel frattempo pulite i calamari: separate le teste dai corpi, privateli delle viscere, del beccuccio posto in mezzo ai tentacoli e della cartilagine e sciacquateli bene sotto l’acqua, poi tagliate a rondelle i corpi e tenete intere le parti con i tentacoli.

Fate soffriggere per 2-3 minuti l’aglio schiacciato e il peperoncino tagliato a pezzetti in una padella con un filo d’olio, dopodiché togliete l'aglio e unite in cottura i calamari facendoli rosolare per 3-4 minuti; sfumate con il vino bianco e, non appena sarà evaporato l’alcol, aggiungete il pomodoro.

Dopo 5 minuti unite in cottura anche le patate tagliate a dadini, aggiustate di sale e pepe e proseguite la preparazione per circa 15 minuti.

Una volta pronti, servite in tavola i calamari con il contorno di patate.
Accorgimenti
I calamari non amano le medie cotture: devono o essere scottati velocemente o fatti stufare a lungo. In questo modo resteranno morbidi e non assumeranno una consistenza elastica.
Idee e varianti
Se volete potete profumare il piatto con erbe aromatiche miste: basilico, prezzemolo, rosmarino e timo!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?