Filetti di sarde

Filetti di sarde
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 30 minuti di marinatura delle sarde in aceto
Introduzione
I filetti di sarde possono essere preparati in molti modi, seguendo il proprio gusto o le tradizioni delle cucine regionali. Proponiamo una ricetta semplice e saporita che potete servire sia come antipasto che come secondo piatto.
Preparazione
Fate marinare i filetti di sarde per mezz’ora nell’aceto. Scolatele e passatele una a una nella farina. Friggetele in abbondante olio bollente, fatele asciugare su carta assorbente, conditele col sale e servitele con qualche spicchio di limone.
Accorgimenti
Le sarde sono pesci poveri ma molto preziosi, infatti possono essere cucinati in moltissimi modi. E’ importante consumarle freschissime, perché tendono a irrancidire velocemente.
Idee e varianti
Potete cucinare i filetti di sarde anche alla griglia, passandole in un mix di pangrattato aromatizzato alle erbe e infilandole negli spiedini.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?