Gamberoni al brandy

Gamberoni al brandy
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Introduzione
Eccovi la ricetta per un secondo piatto di pesce velocissimo ma di grande effetto! Ciò che conta in questo piatto è la scelta di un’ottima materia prima, il resto verrà da sé e i vostri ospiti rimarranno deliziati!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sciacquate bene sotto l’acqua corrente i gamberoni, dopodiché tamponateli con carta da cucina.

In una padella capiente mettete lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare con un paio di giri di olio extravergine di oliva. A questo punto unite i gamberoni e fateli insaporire per 1 minuto.

Ora alzate la fiamma e sfumate con il brandy lasciando evaporare l’alcool per 2 minuti e aggiustando di sale. Quando la salsa comincerà a restringersi, spegnete il fuoco, unite il prezzemolo tritato e impiattate i gamberoni.
Accorgimenti
I gamberoni devono cuocere per breve tempo per evitare che la loro carne diventi secca e priva di gusto.

Se preferite, potete presentare i gamberoni già puliti: in questo caso potete decidere se eliminare o no le teste, dopodiché privateli dei carapaci.
Idee e varianti
Potete sostituire il prezzemolo tritato con l’erba cipollina o utilizzare del pepe nero per insaporire i gamberoni.

Se volete e siete capaci, potete anche flambare i gamberoni con il brandy.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?