Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pesce / Gamberoni alla griglia
Ricetta gamberoni alla griglia
Stampa questo contenuto

Gamberoni alla griglia

Difficoltà: difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note aggiuntive: +30 minuti di marinatura

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Semplici da preparare, belli da guardare, ma soprattutto sfiziosi da mangiare. Come antipasto o secondo, i gamberoni alla griglia sono sempre un piatto raffinato e squisito che piace a tutti. Attenzione però, prima di ogni cosa accertatevi della freschezza del prodotto!

Preparazione:
Preparate un’emulsione di olio e succo di un limone, aggiungete prezzemolo e aglio tritati finemente, salate e pepate. Rimescolate il tutto e lasciate per il momento da parte.
Prendete i gamberoni, lavateli delicatamente sotto il getto d’acqua fredda e asciugateli con un panno pulito o fogli di carta da cucina. Staccate le teste, ma lasciate intatte code e corazze. Immergete i gamberoni nell'emulsione e lasciate marinare per almeno 30 minuti.
Riprendete quindi i gamberoni, sgocciolateli e, se non disponete di barbecue, adagiateli su una piastra calda. Grigliateli per circa 5 minuti, avendo cura di rigirarli spesso per farli dorare uniformemente.
Una volta pronti, sistemate i gamberoni su un vassoio da portata cospargendoli con l’emulsione e guarnendo con fettine di limone. Servite i vostri gamberoni alla griglia non appena pronti, i vostri amici si leccheranno le dita!

Accorgimenti:
Sarebbe l’ideale grigliare i gamberoni su una vera e propria brace. In tal caso ricordate di non avvicinare troppo la graticola alla brace, altrimenti rischierete di bruciacchiare i gamberoni in un attimo, lasciando crudo l’interno!

Idee e varianti:
Il bello di questa ricetta è la bontà del suo sapore nonostante la semplicità della preparazione. Non perdetevi quindi nella ricerca di altri ingredienti, semmai curate la presentazione contornando i gamberoni con spicchi di limone, foglie di lattuga, fili d’erba cipollina e fettine di pane appena tostato.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 16/04/2014 alle 09:21

Ciao Venanzio, se preferisci l'aceto balsamico puoi usarlo per accompagnare i gamberoni!

Inviato da venanzio il 14/04/2014 alle 22:17

nulla contro la salsa di soia, ma l'aceto balsamico lo trovo un condimento veramente universale.

Inviato da Gustissimo.it il 04/04/2014 alle 09:10

Caro Venanzio, se non ti piace la salsa di soia puoi sostituirla senza problemi con l'aceto balsamico. Grazie per il suggerimento, continua a seguirci!

Inviato da venanzio il 03/04/2014 alle 22:04

io al posto della salsa di soia ci ho messo l'aceto balsamico tradizionale di Modena.

Inviato da Gustissimo.it il 26/03/2014 alle 09:18

Caro Giuseppe, se desideri puoi condire i gamberoni con due cucchiaini di salsa di soia prima di impiattarli, per ottenere un sapore asiatico e molto gustoso!