Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pesce / Merluzzo al forno
Ricetta Merluzzo al forno
Stampa questo contenuto

Merluzzo al forno

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Il merluzzo al forno è un piatto abbastanza facile, veloce e leggero che può essere preparato da ogni cuoco. Quindi, anche chi di voi non è abilissimo ai fornelli, riuscirà a realizzare questa favolosa ricetta. Il merluzzo al forno è un secondo piatto che riuscirete ad abbinare a qualsiasi verdura, anche se vi consigliamo di abbinarlo alla polenta. Una pietanza, dunque, che può essere l’ideale nei mesi freddi e che, nonostante sia un piatto leggero dal punto di vista calorico, può saziare da solo.

Preparazione:
Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C, così da risparmiare un po’ di minuti mentre vi dedicate alle altre operazioni. In seguito, ungete una teglia da forno con un cucchiaio di olio extravergine e disponete i filetti di merluzzo. Prima di disporli, però, lavate i filetti di merluzzo con acqua calda, tamponateli con carta da cucina e tagliateli a metà se sono troppo grandi. Aggiungete, sempre nella teglia da forno, sale e pepe e versate sopra i filetti il vino e l'olio rimasto. Una volta sistemati i filetti di merluzzo, infornateli per circa 40 minuti.

Mentre il merluzzo cuoce nel forno, preparate una salsina con il prezzemolo e l'aglio tritati, con cui andrete a condire i filetti. A metà cottura togliete la teglia dal forno e disponete sulla superficie dei filetti la salsina che avevate preparato e il succo di limoni.

A questo punto il piatto è quasi pronto; basterà girare i filetti e completare la cottura. Serviteli caldi, accompagnandoli magari con le patate o con i fagiolini.

Accorgimenti:
Qualora avanzaste del pesce, non buttatelo via, ma conservatelo all’interno del vostro frigo. Il merluzzo, cucinato in questo modo, si conserva per circa due giorni. Per mangiarlo, basterà riscaldarlo sempre a 180°C nel forno oppure lasciarlo per qualche ora a temperatura ambiente.
Per servirlo, invece, ci sono due opzioni. O lo preparate in una teglia e lo dividete nei piatti, oppure preparate delle porzioni monodose, così da consegnarne una a ogni commensale.

Idee e varianti:
Se gradite, potrete infarinare i filetti di merluzzo da entrambi i lati prima di disporli sulla teglia da forno e farli cuocere.

Commenti:

Inviato da antonia il 14/01/2011 alle 17:42

secondo ..me 40 minuti di cottura al forno
trovo eccessiva...ma il filetto di merluzzo
non cuoce molto prima''