Moscardini affogati

Moscardini affogati
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Chi non ha assaggiato questo piatto in un antipasto di mare misto? Ecco una ricetta un po’ diversa per gustare i moscardini affogati.
Preparazione
In un tegame, mettete a sudare i moscardini puliti con un cucchiaio d’olio partendo a freddo con coperchio. Cuocete per una decina di minuti.

Intanto preparate un trito con il peperone, il sedano e la carota. Fate imbiondire l’aglio in una padella con poco olio. Una volta rosolato, togliete l’aglio, aggiungete un cucchiaio d’olio, il trito, il peperoncino e poco fumetto. Fate stufare per qualche minuto.
Unite i moscardini con il loro fondo di cottura e metà del prezzemolo tritato; fate cuocere a coperchio chiuso per mezz’ora, aggiungendo del fumetto caldo quando necessario.

In un pentolino a parte fate sciogliere le acciughe in un cucchiaio d’olio. Unite i capperi tritati e la passata di pomodoro e cuocete per 10 minuti.
Aggiungete il sughetto ai moscardini e finite la cottura. Regolate di sale e servite.
Accorgimenti
La cottura dipende molto dalla grandezza dei moscardini, quindi controllate sempre.
Idee e varianti
Servite i moscardini su fette di pane casereccio tostate: avrete delle gustose bruschette!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?