Orata al forno con pomodorini

Orata al forno con pomodorini
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
L'orata al forno con pomodorini è un secondo semplice, sano e nutriente: non c'è niente di più salutare infatti di un bel piatto di pesce con contorno di verdure! Fra l'altro, si tratta anche di una pietanza molto semplice da preparare: basta pulire orate e pomodorini, condirli come si preferisce, metterli insieme in forno per una mezz'ora... e buon appetito!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite bene le orate (a meno che non le abbiate già acquistate pulite), eviscerandole e squamandole. Sciacquatele quindi con cura e asciugatele. Lavate anche il prezzemolo, i limoni e i pomodorini. Tritate quindi piuttosto finemente il prezzemolo, tagliate i limoni a fettine e i pomodorini a metà. Sbucciate e tritate l'aglio.

Ora rivestite una teglia da forno di carta antiaderente e allineatevi le orate. Conditele quindi con sale (da entrambe le parti e anche all'interno), un po' di pepe nella quantità desiderata, trito di prezzemolo e di aglio e qualche fettina di limone. Bagnatele in superficie con poco olio d'oliva.

Salate e oliate i pomodorini e distribuiteli intorno alle orate (interi o tagliati a metà).

Infornate il tutto in forno preriscaldato a 200 °C: il tempo di cottura è di circa mezz'ora. Gustate le orate con pomodorini ben calde!
Accorgimenti
Scegliete delle orate di media grandezza, dal peso di circa 300 grammi ciascuna.

Come varietà di pomodorino va benissimo il ciliegino.
Idee e varianti
Seguendo questa semplice ricetta potete preparare anche altri tipi di pesce: spigole, trote, tranci di salmone o pesce spada, etc.

Per un contorno più ricco e per aggiungere sapore al piatto potete unire delle patate (o altre verdure di vostro gradimento), delle olive o dei capperi.

Per insaporire le orate variate i condimenti e le erbe aromatiche a vostro piacere. Un'idea per dare al pesce un sapore più particolare: provate a sostituire i limoni con le arance!

Se volete, potete anche infarinare leggermente le orate e irrorarle con 1 bicchiere di vino bianco, dopodiché fatele cuocere con i pomodorini tagliati a metà: il sughetto che otterrete sarà delizioso!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?