Polpette di baccalà

Polpette di baccalà
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti

Prova tutte le nostre polpette di pesce! Facili, veloci, gustose!

Introduzione
Il baccalà è un pesce davvero ottimo per la nostra dieta, in quanto include numerose vitamine e minerali indispensabili per la corretta funzionalità del nostro organismo. Questa ricetta, oltre al baccalà, include l’impiego delle patate che, insieme all’uovo e al parmigiano, consentono di creare delle piccole polpette davvero molto gustose!
Preparazione
Pulite il baccalà e mettetelo a lessare in una pentola con abbondante acqua per circa 25 minuti. Pulite anche la patata e fatela cuocere in un’altra pentola, completamente ricoperta d’acqua, per mezz’ora.

Trascorso il tempo prelevate il baccalà e sminuzzatelo in una ciotola. Scolate anche la patata, sbucciatela, tagliatela a tocchetti e unitela al baccalà, schiacciandola leggermente con il dorso di una forchetta. Unite l’uovo, la mollica di pane e il prezzemolo, salate e amalgamate bene il tutto.

Formate delle piccole polpette e passatele nel pangrattato, che avrete messo in un piatto. Fate cuocere le polpette in una padella capiente con abbondante olio di semi e, quando diventeranno dorate, scolatele, salatele e servitele in tavola.
Accorgimenti
Utilizzate una paletta traforata per scolare le polpette e fate attenzione a non ustionarvi con gli schizzi d’olio. Pulite bene il baccalà con le mani, in modo da eliminare tutte le lische.
Idee e varianti
Se siete intolleranti al glutine, potete eliminare la mollica di pane dalla preparazione e sostituire il pangrattato con la farina di riso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?