Salmone profumato con asparagi

Salmone profumato con asparagi
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
5.0 2
Introduzione
Se non vi piace la carne o volete mangiare qualcosa un po’ differente dal solito, magari al profumo di mare, la ricetta del salmone profumato agli asparagi è perfetta e, inoltre, è anche molto amata dai bambini. Il salmone è un’importantissima fonte di omega 3 e il suo consumo è molto consigliato anche alle donne incinte, in quanto racchiude in sé un elevato quantitativo di acido folico.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete i tranci di salmone in una ciotola capiente e conditeli con il succo di un limone, 5 cucchiai di olio, il sale, il pepe e il prezzemolo sminuzzato. Lasciateli riposare nella marinatura per circa 10 minuti, dopodiché girateli e fateli marinare dall’altro lato per ulteriori 10 minuti.

Nel frattempo fate lessare gli asparagi in una pentola con abbondante acqua salata per circa 13 minuti, scolateli e lasciateli raffreddare.

Fate cuocere i tranci di salmone in una padella con due cucchiai di olio per circa 3 minuti per lato e, una volta pronti, metteteli in un piatto e disponete accanto gli asparagi. Irrorateli con la salsina della marinatura e serviteli.
Accorgimenti
Seguite i tempi indicati per la cottura dei tranci di salmone in padella, in modo che si mantengano morbidi. Ricordatevi, durante la marinatura, di girare i tranci dopo 10 minuti.
Idee e varianti
Se desiderate, potete accompagnare i tranci di salmone con una salsina a base di curry: vi basterà mischiarne tre cucchiaini con tre cucchiai di olio e far riscaldare la salsa in un pentolino per 30 secondi prima di versarla sul pesce.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 31/01/2017 alle 13:26
Grazie Paolo! Alla prossima ricetta :-D
Inviato da Paolo il 30/01/2017 alle 17:48
Per la marinatura al posto del pepe e del sale ho usato della salsa di soia e del wasabi.
il risultato d' stato apprezzato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?