Sauté di cozze

Sauté di cozze
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Il sauté di cozze è una ricetta di origine francese preparata facendo saltare le cozze in padella, a fiamma viva. I ristoranti sparsi lungo tutta la penisola che preparano un ottimo sauté sono ormai davvero numerosi e, per un piatto di pesce ancora più ricco, è possibile aggiungere le vongole nella ricetta.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate le cozze sotto l’acqua corrente, eliminando ogni eventuale impurità, e rimuovete il filo nero situato all’apertura del guscio. Mettete le cozze in una pentola capiente, salatele, pepatele e accendete il fornello. Fatele aprire tutte, dopodiché mettetele in un piatto e filtrate il liquido ottenuto.

Fate rosolare gli spicchi d’aglio in una padella con 3 cucchiai di olio e aggiungetevi 2 rametti di prezzemolo e il liquido filtrato. Unite le cozze, salate e fate cuocere a fiamma media per 2 minuti.

Spegnete il fornello e trasferite il sauté di cozze in un capiente piatto da portata. Spolverizzate con il prezzemolo rimasto e servite.
Accorgimenti
Utilizzate nella preparazione del sauté solo le cozze che si sono aperte durante la cottura nella pentola ed eliminate quelle che, invece, sono rimaste chiuse.
Idee e varianti
Se non vi piace la semplice versione “in bianco”, potete aggiungere due pomodori tagliati a pezzettini nella padella e preparare così un sauté di cozze ancora più speciale!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?