Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pesce / Seppie ai piselli
Ricetta Seppie con Piselli
Stampa questo contenuto

Seppie ai piselli

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Oltre ad essere molto semplici da preparare, le seppie ai piselli sono un piatto leggero e povero di grassi, ma davvero saporito.

Preparazione:
Per prima cosa dovete pulire le seppie: tagliate la testa e spellate il corpo, togliendo l'osso interno e la cartilagine. Eliminate poi il becco dalla testa, al centro dei tentacoli, e la sacca con l'inchiostro. Sciacquate accuratamente le seppie sotto acqua corrente e affettatele a rondelle piuttosto grosse.

Fate dorare in padella gli spicchi d'aglio con olio, dopodiché aggiungete le seppie insaporendo con sale, pepe e il vino bianco. Spolverate con un po' di prezzemolo tritato e fate cuocere con il coperchio per circa 15 minuti. Aggiungete poi i piselli e continuate la cottura per altri 30 minuti a fuoco medio, mescolando ogni tanto.

Accorgimenti:
Se durante la cottura il sughetto si restringe troppo, aggiungete acqua o altro vino.
Considerate però che le seppie e i piselli rilasceranno liquidi durante le cottura.

Idee e varianti:

Ci sono diversi modi di preparare le seppie ai piselli: è possibile sostituire l'aglio con la cipolla, usare il brodo al posto del vino bianco e insaporire con peperoncino e alici.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.