Seppie alla griglia

Seppie alla griglia
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Per una grigliata con gli amici, quando si ha voglia di gustare il pesce al posto della solita carne, le seppie alla griglia sono un'ottima alternativa, leggera e saporita. Questo metodo di cottura permette di conservare intatte le proprietà nutritive del pesce, conferendo una nota aggiuntiva di aroma e sapore.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Acquistate le seppie già pulite per facilitarvi il lavoro, lavatele velocemente sotto l’acqua e mettetele in una ciotola con cinque cucchiai di olio, il sale e il succo di ½ limone.

Preparate la griglia e, quando diventa ben calda, ungetela d’olio e mettete a cuocere le seppie per circa 4-5 minuti per lato, sino a quando diventano belle dorate.

Nel frattempo preparate un’emulsione riunendo in una ciotola quattro cucchiai d’olio, il sale, il succo del mezzo limone rimasto e il prezzemolo sminuzzato.
Quando le seppie sono pronte, mettetele su un piatto da portata, irroratele con la salsina e servitele in tavola.
Accorgimenti
Incidete il bordo della sacca delle seppie prima di metterle sulla griglia, altrimenti potrebbero arricciarsi durante la cottura.
Idee e varianti
Servite le seppie su un piatto capiente, con una guarnizione di lattuga fresca e ortaggi di stagione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?