Sogliola con pomodorini

Sogliola con pomodorini
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Questa ricetta si prepara davvero facilmente e con pochi ingredienti. Per rendere la sogliola ancora più saporita, provate anche la variante con capperi e olive.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate i pomodorini lavati e tagliati a metà in una casseruola con 1 cucchiaio di olio e l’aglio tritato, unite 1 bicchiere d’acqua e cuoceteli per 15 minuti a fiamma vivace aggiustando di sale.

Ora pulite la sogliola: eliminate la pinna della coda e quelle del dorso e del ventre, dopodiché incidete la pelle all’altezza della coda e toglietela tirando in direzione della testa. Ora fate lo stesso con la pelle del ventre, dopodiché eliminate le interiora e le viscere. Sciacquatela bene sotto l’acqua corrente fredda.

Scaldate 1 altro cucchiaio di olio in una padella molto capiente, poi mettete le sogliole cuocendole 5 minuti per lato.
A fine cottura versate i pomodorini ammorbiditi, con il loro sughetto, sulle sogliole e lasciate andare il tutto per altri 5 minuti.

Spegnete il fuoco e spostate le sogliole sul piatto da portata, quindi servitele in tavola.
Accorgimenti
Se preferite potete preparare questa ricetta solo con i filetti di sogliola.
Idee e varianti
Per una variante altrettanto gustosa di questa ricetta, completate il sughetto di pomodorini con 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate e tagliate ad anelli. Aggiungete una spolverata di origano e otterrete una sogliola particolarmente saporita e aromatica.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?