Spigola al pomodoro

Ricetta Spigola al pomodoro
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
La maggior parte del pesce è un nostro alleato nella preparazione di piatti a basso contenuto calorico. La spigola, o branzino, è sicuramente annoverabile tra questi e in questa ricetta ve lo proponiamo in una veste tipicamente mediterranea.
Preparazione
Fate bollire dell’acqua e immergetevi brevemente i pomodori. Questo vi permetterà di togliere loro agevolmente la buccia. Una volta sbucciati, privateli anche dei semi interni.
Tagliate sottilmente la cipolla e mettetela in una padella abbastanza grande da poter contenere le fette di spigola. Aggiungete l’aglio e i pomodori nella pentola dove avete già messo la cipolla e salate.
Fate cuocere per 10 minuti e con l’aiuto di un cucchiaio di legno schiacciate i pezzi di pomodori che non si sono sfaldati naturalmente durante la cottura. Togliete lo spicchio di aglio.
Adagiate nella padella i filetti di spigola e lasciate cuocere per circa 25 minuti. Durante la cottura, girate più volte i filetti di pesce, magari aiutandovi con una spatola per non rovinarli.
Tritate il prezzemolo e cospargetelo sulla spigola al pomodoro a cottura ultimata.
Accorgimenti
Cercate di acquistare della spigola che non provenga da allevamento perché questa risulta più grassa rispetto a quella che vive allo stato naturale, anche se questi grassi sono utili al nostro organismi perché contengono Omega 3.
Idee e varianti
Se volete rendere ancora più gustoso il vostro piatto, durante la cottura del sugo di pomodoro potete aggiungere dei capperi triturati grossolanamente e dei filetti di acciuga.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?