Storione in salsa di rafano

Storione in salsa di rafano
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Introduzione
Lo storione in salsa di rafano è una ricetta tipica russa, leggera e davvero molto facile da preparare: il pesce viene lessato con un brodo vegetale speziato e profumato con del succo di limone, senza aggiunta di burro, e viene servito con una saporita salsa a base di rafano.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate il court-bouillon (il brodo ristretto): mondate, lavate e tagliate a tocchetti il porro e la costa di sedano. Trasferite le verdure in una pentola capiente, coprite con un litro e mezzo di acqua, aggiungete le foglie di alloro, i grani di pepe e una presa di sale grosso e fate sobbollire per circa 30-40 minuti.

Lavate i filetti di storione, asciugateli con della carta assorbente da cucina, sistemateli in una casseruola, salateli e ricopriteli con il court-bouillon passato al colino.
Aggiungete il succo di due limoni e portate a bollore, quindi abbassate la fiamma al minimo e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere per 5-10 minuti al massimo, in base allo spessore dei filetti.

Nel frattempo preparate la salsa di rafano: versate nella salsiera il rafano, l’aceto, un pizzico di zucchero e un pizzico di sale e miscelate bene il tutto, quindi incorporate poco alla volta la panna. Sbattete la salsa con una frusta finché non avrete ottenuto un composto omogeneo e soffice.
Foderate un piatto da portata con delle foglie di lattuga, adagiatevi i filetti di storione e guarnite con delle fettine di limone e una spolverata di prezzemolo fresco tritato. Servite la salsa di rafano in una terrina a parte.
Accorgimenti
Il court-bouillon è già salato e speziato per cui non salate troppo i filetti di storione.
Non cuocete troppo il pesce, altrimenti si disferà.
Idee e varianti
Potete preparare questa ricetta anche con dei filetti di trota, di salmone o di altro pesce di acqua dolce.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?