Tagliata di tonno in oliocottura

Tagliata di tonno in oliocottura
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
La tagliata di tonno in oliocottura è un secondo di pesce da leccarsi i baffi: il tonno fresco è un alimento pregiato, il cui sapore inconfondibile viene esaltato delicatamente dalla cottura a bassa temperatura caratteristica dell'oliocottura.
Per una buona riuscita del piatto, l'importante è scegliere del tonno freschissimo e controllare con precisione la temperatura dell'olio e del tonno stesso, usando un buon termometro da cucina a doppia sonda.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Per prima cosa riducete i tranci di tonno a listarelle.

Versate una generosa quantità (minimo un litro) di olio in una pentola piuttosto capiente e aggiungetevi, per aromatizzarlo, un po' di finocchietto selvatico, del timo e del pepe bianco a piacere.

Mettete sul fuoco e fate raggiungere all'olio la temperatura di 70°C, monitorandola con il termometro da cucina.

Arrivati a 70°C, spegnete il fuoco e immergete completamente le listarelle di tonno: il tonno, per essere cotto, deve arrivare alla temperatura di 68°C (ci vorranno circa 20 minuti). Controllate quindi la sua temperatura interna con l'apposito termometro e, quando sarà a 68°C, scolatelo e servitelo!
Accorgimenti
State ben attenti a non far superare all'olio la temperatura di 70°C, altrimenti il tonno perderà morbidezza e sapore.

Il tonno in oliocottura può anche essere riposto in frigorifero (insieme all'olio, senza scolarlo) e consumato in un secondo momento, quasi come se fosse un tonno in scatola (ma ovviamente molto più buono!).
Idee e varianti
Aromatizzate l'olio di cottura come più preferite, senza eccedere con gli aromi, però: l'obiettivo è esaltare, non coprire il sapore del tonno. Potete anche cospargerlo con dei semi di sesamo!

La tagliata di tonno in oliocottura può essere servita sia come antipasto (in piccole quantità), che come secondo, con un contorno di insalata o con altre verdure.

Un'idea molto gustosa e originale per presentare questa tagliata consiste nell'accompagnarla a della cipolla in agrodolce (per prepararla basta farla cuocere insieme ad un po' d'aceto, olio, zucchero e acqua) e a della salsa di acciughe.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?