Triglie al sugo

Triglie al sugo
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Le triglie al sugo sono una ricetta tipica di molte regioni che si affacciano sul mediterraneo, e sono un prelibato piatto invernale.
Preparazione
Pulite le triglie, lavatele e asciugatele. Passatele nella farina e fatele dorare in un tegame con qualche cucchiaio di olio caldo. Scolatele e tenetele da parte.
Tritate finemente l’aglio e lo scalogno e fateli rosolare in un altro tegame con l’olio.

Quando iniziano e sfrigolare, bagnate con acqua e fate appassire. Quando l’acqua è evaporata, unite i filetti di acciuga tritati grossolanamente e fateli sciogliere. Aggiungete il pomodoro, il pepe e fate cuocere a fuoco basso per 10 minuti.

Prendete ora un tegame, adagiatevi le triglie e ricopritele col sugo. Fate cuocere per 5 minuti a fuoco basso, irrorate con un po’ di vino e fate cuocere fino a che non sia evaporato. Servite le triglie al sugo ben calde.
Accorgimenti
La triglia è un pesce delicato che tende a rompersi: se non siete esperti, potete chiedere di farle pulire alla vostra pescheria di fiducia.
Le triglie da scoglio sono più saporite di quelle di sabbia: le riconoscete per il muso appuntito e il colore rosso-giallo. Infine esistono le triglie rosse, di qualità ottima.
Idee e varianti
Le triglie al sugo, servite con crostoni di pane abbrustolito, sono un ottimo piatto unico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?