Bretzel

bretzel
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 10 pezzi
Tempo: 60 minuti
Note: + almeno 4 ore di lievitazione
Introduzione
Il Bretzel è un pane diffuso nei paesi di lingua tedesca; si riconosce dalla caratteristica forma annodata e dal colore ambrato. Il suo gusto si sposa alla perfezione con la birra ma è ottimo anche utilizzato come stuzzichino per un aperitivo.
Preparazione
Sciogliete a bagnomaria il burro e contemporaneamente stemperate il lievito con un po’ di acqua tiepida e di zucchero.

In una terrina versate la farina a fontana e unite il lievito di birra, il burro, l'acqua e il sale.
Amalgamate il composto con cura per qualche minuto e quindi create una piccola palla che andrà spolverata leggermente di farina e lasciata riposare coperta per qualche ora.

A lievitazione completata, create delle palline con l'impasto e modellatele in modo da creare dei cilindri piuttosto allungat: incrociando le due estremità di ogni cilindro, otterrete la forma tipica del pane austriaco. Fate lievitare per almeno un’altra ora.

Immergete uno per volta e per una trentina di secondi i Bretzel in acqua bollente, cui avrete aggiunto il bicarbonato.

Scolateli bene e adagiateli sulla teglia ricoperta di carta da forno; quando si saranno asciugati, spennellateli con le uova, ricoprite di sale grosso il nodo centrale e quindi infornate a 220°C finché non saranno ben dorati.
Accorgimenti
Le dimensioni dei Bretzel possono variare da pochi centimetri sino ad arrivare ai 15-20 centimetri.
Idee e varianti
Se preferite, potete cospargerli con cumino o anice al posto del sale grosso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?