Girelle di pasta sfoglia

Girelle di pasta sfoglia
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Se non avete molto tempo a disposizione e volete preparare qualche stuzzichino sfizioso per i vostri ospiti, per ingannare l’attesa in arrivo della cena, dovete assolutamente provare queste girelle di pasta sfoglia. Esistono numerose versioni, sia dolci che salate, ma noi abbiamo deciso di tentarvi con il ripieno a base di speck, davvero golosissimo!
Preparazione
Allargate la pasta sfoglia su un piano da lavoro e tagliatela a strisce, larghe circa 2 centimetri. Tagliate lo speck a listarelle e mettetelo sulla parte superiore delle strisce di pasta sfoglia. Arrotolate la pasta su se stessa, facendo attenzione che lo speck rimanga all’interno, dopodiché sigillate le estremità delle girelle facendo una leggera pressione con le dita.

Disponete le girelle su una teglia rivestita con la carta forno, salatele e spennellatele con il tuorlo d’uovo sbattuto. Infornatele a 180°C per 15 minuti, poi sfornatele e servitele tiepide.
Accorgimenti
Applicate una leggera pressione con le dita quando chiudete le girelle, così che la pasta sfoglia non si apra durante la cottura in forno.
Idee e varianti
Potete sostituire lo speck con i wurstel, il prosciutto cotto o crudo, la mortadella o la pancetta. Se desiderate, potete aggiungere al ripieno anche del formaggio tagliato a dadini.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?