Pitta di patate

Pitta di patate
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 100 minuti
Note: usate una teglia tonda del diametro di 24 cm
Introduzione
La pitta di patate è un piatto di origine pugliese che viene preparato tutto l’anno, solitamente quando vengono a cena i parenti o gli amici più stretti. La realizzazione di questo rustico non è particolarmente complicata e voi potrete fare un’ottima figura, portandola a una cena a buffet oppure offrendola ai vostri cari durante un pranzo o una cena in famiglia.
Preparazione
Fate lessare le patate in una pentola colma d’acqua per 50 minuti, dopodiché scolatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Mettete la polpa ottenuta in una ciotola, aggiungetevi l’uovo, il pecorino grattugiato e il sale e mescolate.

Nel frattempo fate soffriggere la cipolla tritata in una casseruola con 4 cucchiai di olio e, quando inizia a imbiondire, unite la polpa di pomodoro e il sale. Fate cuocere a fiamma bassa per 45 minuti, dopodiché aggiungete i capperi e le olive e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Ungete d’olio una pirofila e mettete uno strato di patate, copritelo con un po’ di sugo e fate un altro strato di patate. Proseguite in quest’ordine sino all’esaurimento degli ingredienti. Terminate con una spolverata di pangrattato, mettete qualche fiocchetto di burro sulla superficie e infornate la pitta a 190°C per circa 30 minuti, sino a quando si formerà la crosticina dorata sulla superficie. Sfornatela e servitela in tavola.
Accorgimenti
Pressate bene quando mettete lo strato di patate, in modo che la pitta rimanga compatta. Mantenete la fiamma del fornello bassissima quando fate cuocere il sugo e, qualora tendesse a restringersi, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua calda.
Idee e varianti
Per una pitta ancora più gustosa, potete aggiungere dei pezzettini di provola o scamorza alle patate. Se non vi piacesse il sapore del pecorino, potete sostituirlo con il parmigiano grattugiato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?