Supplì di riso

Ricetta Supplì di riso
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Ottimo antipasto per tutta la famiglia, i supplì di riso sono semplici da fare e hanno successo assicurato. Sono inoltre la soluzione migliore per sfruttare del risotto avanzato, creando ogni volta un piatto fantasioso e saporito.
Preparazione
Lessate il riso in acqua bollente salata per 20/25 minuti controllando che sia al dente, in seguito scolatelo e sciacquatelo in acqua fredda di modo da poterlo lavorare.
Mettete il riso in una ciotola e aggiungete il parmigiano, la passata di pomodoro, la mozzarella tagliata a dadini, il prosciutto tagliato a striscioline e due uova. Salate e, se volete dare più sapore, aggiungete del pepe macinato, dopodiché mescolate il tutto finché non diventa un composto omogeneo.
Aiutandovi con un cucchiaio fate con il composto delle palline compatte e passatele prima nell’uovo rimasto, che avrete sbattuto in un piatto fondo, e poi nel pangrattato.
Friggete infine le palline in olio bollente per 10 minuti circa, scolandole quando assumono un bel colore dorato.
Prima di sistemarle in un piatto da portata asciugate l’olio di frittura in eccesso con della carta assorbente da cucina.
Accorgimenti
Questa ricetta si rivela un ottimo espediente per sfruttare del risotto avanzato. Infatti, basterà utilizzare il risotto precedentemente preparato aggiungendo gli altri ingredienti.
Se volete rendere il piatto meno calorico e più sano, invece di friggere i supplì, potete cuocerli al forno, disponendoli su di una teglia oleata e infornandoli per circa 25/30 minuti a 200° C.
Idee e varianti
La ricetta dei supplì di riso è così semplice che si presta facilmente a gustose varianti. Si sposano perfettamente con il sapore del riso e della mozzarella lo zafferano, che può essere aggiunto al riso, il pomodoro, fresco tagliato a dadini o in passata, i piselli e le carote o qualsiasi verdura si abbia a disposizione.
Per rendere invece più cremosi i supplì, il segreto consiste nell’aggiungere al riso delle patate lessate e tagliate a dadini.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 29/10/2013 alle 17:33
Eh sì, cara Maria Dina, ha assolutamente ragione: avevamo dimenticato il pomodoro. Adesso lo abbiamo aggiunto negli ingredienti e nella preparazione.
Grazie mille per avercelo segnalato!
Inviato da Maria Dina il 25/10/2013 alle 12:57
Scusa ma non ci va anche il pomodoro?
Inviato da Alfonso il 22/03/2011 alle 16:38
Vado matto per le cose fritte...

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!