Pizza alla boscaiola

Pizza alla boscaiola
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Note: + 2 ore di lievitazione della pasta per pizza
Introduzione
La pizza alla boscaiola è un classico della cucina italiana, con i funghi come ingrediente principale, adatto anche ai vostri ospiti vegetariani.
Preparazione
Preparate l’impasto per la pizza e fatelo lievitare al coperto per almeno 2 ore.
Nel frattempo pulite le patate, spellatele e tagliatele a fette di circa 2 cm di spessore.
Fatele bollire in poca acqua salata, scolatele al dente e sciacquatele con acqua fredda.
Pulite accuratamente i funghi eliminando la parte terrosa e tagliateli a listarelle.

Fate rosolare l’aglio, privato dell’anima, in un tegame con qualche cucchiaio d’olio.
Unite gli champignon e fateli cuocere in modo che perdano tutta la loro acqua, alzando eventualmente la fiamma gli ultimi minuti.
Condite con sale e pepe.

Ungete una teglia o foderatela con carta da forno. Stendete la pizza col mattarello, ungetela con un filo d’olio e cospargetela con le fettine di patate e i funghi.
Cuocete in forno già caldo a 300 gradi per circa 15 minuti.
Cospargete col prezzemolo fresco tritato e servite.
Accorgimenti
Prestate attenzione a non cuocere troppo le patate per evitare che si spappolino: fermate subito la cottura immergendole in acqua fredda.
Idee e Varianti
Potete arricchire la vostra pizza alla boscaiola con della mozzarella tritata in modo da ottenere un gustoso piatto filante.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?