Pizza alla diavola

Pizza alla diavola
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + il tempo per la preparazione e lievitazione della pasta per pizza
Introduzione
La pizza alla diavola deve il suo nome agli ingredienti piccanti, che devono letteralmente bruciare: una ricetta per i palati più coraggiosi!
Preparazione
Preparate l’impasto per la pizza e fatelo lievitare bene.
Stendete la pizza e disponetela in una teglia unta d’olio.
Insaporite la passata di pomodoro con l’erba cipollina tagliata finemente, un pizzico di sale e l’olio.
Cospargete la superficie della pizza col pomodoro così condito e col salamino, tagliato a fettine.
Cuocete in forno già caldo a 250/300 gradi per 10 minuti.
Estraete la teglia, cospargete con la mozzarella tagliata a dadini e infornate per altri 5 minuti.
Servite subito.
Accorgimenti
Assaggiate la polpa di pomodoro: se risulta acidula, potete addolcirla con un pizzico di zucchero.
Idee e Varianti
La pizza alla diavola può essere resa piccante in diversi modi: c’è ci aggiunge peperoncino o addirittura tabasco, chi preferisce al salamino la salsiccia piccante o la 'nduja.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Andrea il 24/01/2010 alle 15:08
Il top è usare la schiacciata calabrese piccante al posto del classico salamino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?