Pizza di scarola

Pizza di scarola
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 2 ore di lievitazione della pasta per pizza
Introduzione
La pizza di scarola è una ricetta che troviamo, con le dovute differenze, in molte regioni dell’Italia Meridionale; in particolar modo a Napoli è considerata una vera tradizione durante le feste natalizie.
Preparazione
Setacciate la farina e disponetela a fontana. Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e versatelo al centro della fontana. Unite il sale e 4 cucchiai d’olio. Impastate energicamente. Coprite con un panno e fate lievitare al riparo delle correnti per almeno 1 ora.
Nel frattempo preparate il ripieno: pulite la scarola e scottatela velocemente in poca acqua salata. Scolatela e strizzatela leggermente.

Fate rosolare 1 spicchio d’aglio in un tegame con qualche cucchiaio d’olio. Unite la scarola, le olive, i capperi e fate rosolare, aggiustando di sale e di pepe.
Riprendete ora l’impasto e dividetelo in due panetti: lavorate con un matterello in modo da ottenere due sfoglie.

Ungete una teglia o foderatela di carta da forno, e disponeteci una sfoglia di pasta. Distribuite la farcitura di scarola, coprite con l'altra sfoglia e fate aderire bene i bordi, ripiegandoli verso l’interno.
Coprite la pizza e fatela lievitare ancora per un’ora.
Preparate un’emulsione con due cucchiai d’olio e altrettanta acqua e spennellatela sulla superficie della pizza.
Cuocete in forno già caldo a 200 gradi per circa 30 minuti.
Accorgimenti
Per una migliore lievitazione, potete far riposare la teglia con la pizza nel forno spento, precedentemente riscaldato.
Idee e Varianti
La pizza con la scarola è davvero buona anche con uvetta e pinoli, da sostituire a olive e capperi.
Potete sbizzarrirvi preparando delle pizze di diverse dimensioni, ad esempio arrotolando l’impasto attorno alla farcitura, come uno strudel.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?