Pizza margherita al microonde

Ricetta Pizza margherita al microonde
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 2 ore per la lievitazione della pasta
Introduzione
Nulla è impossibile: la pizza si può fare anche nel microonde! Questo significa, per esempio, gustare questa meravigliosa leccornia anche d’estate, quando di accendere un forno tradizionale non se ne può parlare.
Preparazione
In una ciotola unite la farina, il sale, l’olio e il lievito sciolto nell’acqua tiepida.
Impastate fino a ottenere una palla morbida e omogenea, battetela per qualche minuto su un piano e rimettetela nella ciotola ricoperta da un canovaccio.
Lasciate lievitare per un paio d’ore.
Ungete una teglia, stendete la pasta e bucherellatela con una forchetta.
Guarnitela con i pomodori tagliati a pezzetti e un po’ di sale.
Mettete in forno in cottura combinata a 250W per 12 minuti.
Nel frattempo tagliate la mozzarella e disponetela sulla pizza per gli ultimi due minuti di cottura.
Lasciate riposare per un paio di minuti, cospargetela con l’origano e portate in tavola.
Accorgimenti
Con certe tipologie di forni a microonde, si trova in dotazione il piatto “crisp”. Si tratta di una speciale teglia rotonda, utile per cucinare pizze e torte salate. Se la possedete non esitate a usarla, è perfetta per la circostanza.
Idee e varianti
La pizza margherita è un classico che è un peccato modificare. Suggerirei di limitarsi a fare una scelta tra origano e basilico.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Vincenzo il 28/06/2011 alle 11:41
uso le pyrex, vanno bene?? o ke teglia dovrei usare?
Inviato da Vincenzo il 28/06/2011 alle 11:40
vedo ke si può cuocere anche la pizza senza piatto crisp, mi fù spesso sconsigliata, ma la proverò :) grazie

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?