Pizza zingara

Pizza zingara
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + il tempo per la preparazione e lievitazione della pasta per pizza
Introduzione
La pizza zingara è un piatto per chi ama i sapori forti, da preparare con ingredienti piuttosto saporiti e sostanziosi.
Preparazione
Preparate l’impasto per la piazza e fatelo lievitare al coperto per almeno 2 ore.
Spellate i peperoni, eliminate i semi e i filamenti interni e tagliateli a listarelle.
Riducete a fettine anche la mozzarella e il salamino piccante.
Ungete una teglia con olio o rivesti tela di carta da forno.
Stendete la pizza col matterello e cospargetela con la mozzarella tagliata a fettine. Disponete in modo uniforme i pomodorini tagliati a metà, il salamino, le olive e i peperoni.
Irrorate con un filo d’olio e cuocete in forno già caldo a 250 gradi per 15-20 minuti.
Accorgimenti
Per spellare i peperoni, potete abbrustolirli direttamente sul fornello o cuocerli qualche minuto in forno.
Idee e Varianti
Potete preparare una variante della pizza zingara con le melanzane al posto dei peperoni, avendo cura di tenerle pressate per un’ora sotto sale in modo che perdano il liquido nero, piuttosto amaro.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?