Polenta con crostini e fontina

Ricetta Polenta con Crostini
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un'idea originale ed elegante per servire la polenta, che coniuga tradizione e fantasia. Una ricetta per stupire gli ospiti di una cena importante.
Preparazione
Togliete la crosta alle fette di pane e tagliatele a cubetti, per ottenere dei crostini; fate cuocere i crostini in padella con un filo d'olio fino a quando non si saranno dorati.

Mettete poi a scaldare mezzo litro di acqua insieme al latte; appena si saranno riscaldati, aggiungete sale e versate a pioggia la farina gialla, mescolando costantemente con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi; continuate a cuocere (sempre mescolando) per circa 45-50 minuti. Quando sarà cotta, versate velocemente la polenta su un tagliere di legno e distribuitela poi in 4 piatti fondi.

Fate sciogliere il burro in un pentolino aggiungendo la salvia per insaporire; nel frattempo tagliate la fontina a piccoli cubetti. Cospargete i piatti di polenta con i crostini di pane, il burro fuso e la fontina e servite la polenta ancora calda.
Accorgimenti
È consigliabile utilizzare una pentola di rame per far cuocere la polenta, perché è un ottimo distributore di calore e consente, per questo, di cuocere la polenta in modo uniforme diminuendo il rischio di formazione di grumi.
Idee e varianti
Potete aggiungere anche del guanciale o della pancetta a dadini, da far soffriggere in padella e da aggiungere nei piatti subito prima di servire.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?