Polentini al pomodoro

Polentini al pomodoro
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Ieri sera avete fatto troppa polenta e non sapete come usarla? In cucina non si butta via nulla, si reinventa! Ecco a tal proposito questi simpatici polentini al pomodoro, facili e veloci da fare, piacevoli da gustare!
Preparazione
Iniziate preparando la polenta nel caso in cui non ne abbiate di già pronta. Seguite le istruzioni riportate sulla confezione e, una volta pronta, versatela su una teglia ricoperta di carta forno, livellandola bene. Lasciate raffreddare leggermente e ponete in frigorifero per circa 15 minuti a rassodare bene.

Nel frattempo prendete una padella, mettete lo spicchio d’aglio e un paio di giri di olio extravergine di oliva, lasciate rosolare e aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 30 minuti aggiungendo poca acqua se dovesse stringersi troppo. A fine cottura insaporite la salsa con il basilico fresco.

Estraete la teglia dal frigo, prendete un coppa pasta o un bicchiere e ricavate tanti cerchi di polenta. Prendete una padella, ungetela leggermente e fate dorare per pochi minuti entrambi i lati dei cerchi di polenta. A questo punto disponeteli all’interno del sugo e lasciate insaporire per circa 5 minuti. Servite il piatto ben caldo.
Accorgimenti
Evitate di far rapprendere troppo il sugo e lasciatelo morbido in modo da immergere bene i polentini all’interno, aumentando il gusto.
Idee e varianti
Potete arricchire il sugo con salsiccia fresca o con verdure a vostra scelta come piselli o carote. Inoltre potete rosolare i polentini in burro aromatizzato alle erbe per conferire al piatto una nota profumata.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?